Categoria approfondimento: News
27 Luglio 2016

Equitalia: nuova sanatoria a rate sino a €. 60.000

Con il D.L. n. 113/2016 (c.d. enti territoriali) si potrà pagare a rate per chi è decaduto da una rateizzazione per somme dovute a Equitalia nel periodo dal 16 ottobre 2015 al 1° luglio 2016.
Le modifiche contemplano nel testo riformulato il nuovo periodo di rateizzazioni a prescindere dal momento in cui è stato concesso il piano di dilazione originario, ma entro il termine di decadenza dell’1 luglio. La soglia delle rateizzazioni è passata da €. 50.000 a €. 60.000; non si dovranno allegare documenti e i piani potranno arrivare a 72 mesi prorogabili in alcuni casi.
Con la conversione, che è in attesa dell’approvazione definitiva con il voto di fiducia, i contribuenti avranno 60 giorni per presentare la nuova domanda ad Equitalia. Saranno ammessi anche coloro che non hanno pagato le rate scadute alla data di presentazione dell’istanza.

(Visited 1 times, 3 visits today)