Il nostro sito

Il sito è uno strumento dinamico e veloce per realizzare il dialogo con i nostri clienti e gli utenti interessati, proporre l’approfondimento di temi di interesse per l’impresa e i privati, comunicare le novità normative e le eventuali opportunità che ne derivano.
Negli Approfondimenti potete trovare tutti i nostri articoli, liberamente consultabili e divisi per argomento. Iscrivendovi alla Newsletter dello Studio riceverete aggiornamenti sugli articoli nuovi che vengono pubblicati.
I nostri lettori hanno inoltre la possibilità di sottoporre allo Studio temi e quesiti che possano rappresentare bisogni da soddisfare o problemi da risolvere.

News

Equitalia: nuova sanatoria a rate sino a €. 60.000.

Con il D.L. n. 113/2016 (c.d. enti territoriali) si potrà pagare a rate per chi è decaduto da una rateizzazione per somme dovute a Equitalia nel periodo dal 16 ottobre 2015 al 1° luglio 2016.
Le modifiche contemplano nel testo riformulato il nuovo periodo di rateizzazioni a prescindere dal momento in cui è stato concesso il piano di dilazione originario, ma entro il termine di decadenza dell’1 luglio. La soglia delle rateizzazioni è passata da €. 50.000 a €. 60.000; non si dovranno allegare documenti e i piani potranno arrivare a 72 mesi prorogabili in alcuni casi.
Con la conversione, che è in attesa dell’approvazione definitiva con il voto di fiducia, i contribuenti avranno 60 giorni per presentare la nuova domanda ad Equitalia. Saranno ammessi anche coloro che non hanno pagato le rate scadute alla data di presentazione dell’istanza.

Cultura d’impresa

Avevamo annunciato con l’ultima uscita della newsletter che il nostro sito si sarebbe rinnovato, ma non rivoluzionato.
Sul piano concettuale il nostro sito manterrà le medesime caratteristiche perché si ritiene di proseguire la funzione che ci siamo dati di rappresentare con gli approfondimenti un’opportunità ulteriore alle numerose fonti di informazione e conoscenza che si possono raggiungere con lo strumento informatico.
Nel rinnovare il sito, la funzionalità è stato l’elemento tenuto in maggiore considerazione contestualizzando il nuovo che ora propone ai lettori con maggiori strumenti di ricerca tra i contenuti offerti negli Approfondimenti, migliorando quindi la funzionalità del sito.
Confidando di avere coronato lo scopo, Vi invitiamo a scoprire le novità del nuovo sito.